Home Audio che significa essere lucani (C.Donnola)

AIEA VBA Potenza

AIEA VBA RSS

per essere aggiornati clicca qui sotto!
AIEA VBA


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

CHE SIGNIFICA ESSERE LUCANI
Al mio sguardo si posano
Molli chine di pane colorate
Con stille del rimpianto
Vorrei che il sole
Della mia terra
Fosse sempre pieno
Di luce accese
Vorrei
Che il cuore della gente
Battesse
Come una campana d'argento
Abbiamo acqua
Gas Petrolio
Sole Mare Monti
Dovevamo brillare di luce divina
Dovevamo essere i primi
Mercante della parola
Che significa essere Lucani
Buon compleanno
Fame e povertà
Miseria e nobiltà
Terra di dignità
La vita ci hanno rubato
Strimpella il suonatore
Emigrare Appena nati
Questo significa essere Lucani
E' meglio lasciare il cervello a casa
Qui..
Vissuto un giorno
Hai vissuto una vita
Carmine Donnola

Grazie Carmine per il contributo che dai alla nostra gente.

Nelle tue poesie esprimi il vero modo di essere delle genti lucane; persone che ho avuto modo di apprezzare da quando sono arrivato in Lucania,  42 anni fa.
Allora, il mio diretto responsabile, nel colloquio prima che mi affidasse la responsabilità del turno dove operavo, mi disse :
"Qui le persone sono come bestie e trattale come tali".
Questo pensiero è forse il pensiero di quella parte d'Italia che ancora oggi  pensa che sia un suo diritto venire in LUCANIA e depredare il territorio come riserva di caccia.
E' triste constatare che anche le persone messe ai vertici della società regionale poi si comportino come loro, anzi peggio di loro perché permettono che ciò accada.
E' finita l'epoca in cui la provincia di Matera era la 12a provincia più vivibile d'Italia.
Benessere conquistato faticosamente da quelle genti.................. OGGI diventato effimero
Vogliamo che oltre alla Giustizia Divina ci sia una vera Giustizia Sociale, GIUSTIZIA IN QUESTA TERRA.
I nostri giovani debbono capire che :
E' meglio lasciare il cervello a casa
Qui..
Vissuto un giorno
Hai vissuto una vita

LUCANI SVEGLIA !!!!!!      VOGLIAMO RISPETTO !!!!!!     I NOSTRI GIOVANI DEVONO LAVORARE QUI,
PERCHE' QUELLO CHE E' STATO CREATO ALTROVE IN ITALIA E' STATO FATTO CON I SOLDI CHE LO "STATO" HA PRESO DAI QUESTA REGIONE, SFRUTTANDO LE SUE RISORSE PER POI DIMENTICARSI CHE ANCHE QUI VIVONO DEGLI "ITALIANI"..........

Mario Murgia